L'archivio del Tag: arte

FUSIONE E TRASPOSIZIONE NELLE OPERE IN EDVARD MUNCH

DIPINTI A CONFRONTO Per comprendere realmente le opere di un artista dobbiamo conoscere la sua storia, la sua vita, perché queste sono il riflesso del suo trascorso del suo IO […]

SOTTOPASSAGGIO DELLE CURE A FIRENZE

L’arte è dappertutto Spesso scopriamo posti che sono sempre stati lì a due passi da noi ma che non conoscevamo e capiamo quanto ci sia in realtà da esplorare del […]

BOSCH: IL TRITTICO DEL GIARDINO DELLE DELIZIE

Alcuni uomini vedono le cose per come sono e chiedono: “Perché?” Io oso sognare cose che non sono mai state e dico: “Perché no?” ARTISTA: Hieronymus Bosch TITOLO: Trittico del Giardino delle […]

R. MAGRITTE: GOLCONDA

ARTE A COLAZIONE

Questa sezione del mio blog “Arte a Colazione”  cercherà tra brioches e cappuccino di addolcire la tua giornata con un’opera d’arte, che sia un dipinto, una scultura, una fotografia.

Because ehart without ART is just “eh”

golconda rené Magritte arte a colazione

“La realtà non è mai come la si vede: la verità è soprattutto immaginazione.”

R. Magritte

ARTE A COLAZIONE: LA VOCAZIONE DI SAN MATTEO

Questa sezione del mio blog “Arte a Colazione”  cercherà ogni mattina tra brioches e cappuccino di addolcire la tua giornata con un’opera d’arte, che sia un dipinto, una scultura, una fotografia.

Because ehart without ART is just “eh”.

caravaggio

ARTE A COLAZIONE: LAS MENINAS

Questa sezione del mio blog “Arte a Colazione” cercherà ogni mattina tra brioches e cappuccino di addolcire la tua giornata con un’opera d’arte, che sia un dipinto, una scultura, una […]

TOILET PAPER per MSGM E KENZO

Sono sempre stata affascinata da ogni forma di arte, da tutto quello che riesce a trasmetterti emozioni a scavare qualcosa nel tuo subconscio e per questo anche all’Università i miei esami preferiti erano quelli di arte contemporanea, in particolare ho sempre amato quelle opere surrealiste, oniriche intrise di mistero e di arcane verità, mi piace guardarle e sentirmi trasportati in un’altra dimensione dove tutto è familiare ma allo stesso tempo storpiato, una sorta di realtà alternativa.

Oggi così voglio parlare di TOILET PAPER, un magazine indipendente di sole immagini ideato dall’artista Maurizio Cattelan e dal fotografo Pierpaolo Ferrari dal sapore decisamente pop surrealista.

Gli scatti di TOILET PAPER sono una dichiarazione d’amore per l’immagine pura, per Cattelan le immagini hanno una forza maggiore rispetto alle parole, sono più efficaci, comunicativamente più potenti ma meno invadenti rispetto ad un testo,  lasciano sempre spazio all’interpretazione.

 

TP10

 

Visto il fascino che subisco per TP non potevo non amare la capsule collection di felpe nata dalla collaborazione tra MSGM, brand diretto dal Massimo Giorgetti e TOILET PAPER.

Dal brand MSGM trapela tutta la passione di Massimo Giorgetti per la musica indie e l’arte contemporanea.

Oltre a collaborare con MSGM, TOILET PAPER  ha collaborato con KENZO per la creazione della campagna pubblicitaria di questo inverno!

Ho realizzato degli outfit con due felpe MSGM toilet paper , la mia preferita è quella con i rossetti, cosa ne pensate?

Voglio concludere questo mio post con una frase si Cattelan che mi ha colpito particolarmente “se saccheggiare il subconscio fosse un’attività illegale, di sicuro noi di Toilet Paper dovremmo dichiararci colpevoli” niente di più vero 😉

visitate:

http://www.toiletpapermagazine.org/

-https://www.facebook.com/pages/Toilet-Paper-Magazine/251769511528448?fref=ts

http://msgm.it/

 

DSC_0545

VISITA AL FORTE DI BELVEDERE

L’ANIMA E LA MATERIA

Sabato pomeriggio ho visitato il Forte di Belvedere.

Se siete nei dintorni di Firenze ed avete qualche ora a disposizione, vi consiglio di fermarvi in questo bellissimo posto.

Il Forte era il rifugio dei Medici in caso di attacchi o sommossa.

In questi casi il Forte di Belvedere era facilmente raggiungibile da entrambe le sponde dell’Arno.

Fino al 13 ottobre oltre a visitare il Forte potrete vedere la Mostra “l’Anima e la Materia” dedicata a Zhang Huan, uno dei più importanti artisti contemporanei cinesi.

La mostra “L’Anima e la Materia” mette a confronto la tradizione con la cultura tradizionale, attraverso l’iconografia cinese e quella occidentale.

Questo percorso espositivo è caratterizzato da un continuo dialogo tra due realtà: quella terrena e quella spirituale.

Una delle cose che mi ha indubbiamente colpita di più è stata la monumentale scultura Three Heads Six Arms, situata sul terrazzamento nord-est.

foto (23)

Three Heads Six Arms

IL FAVOLOSO MONDO DI Creart2

Da qualche anno gli articoli di Creart2 mi sono entrati nel cuore per la loro indiscussa originalità, per l’ alta qualità della lavorazione e dei materiali. Quando un paio di […]