MUST HAVE AUTUNNO INVERNO 2014-15: PONCHO, CAPPE, MANTELLE

IDEA OUTFIT: COSA MI METTO?!

Martedì sono stata ospite di Cooltura un programma di attualità condotto dalla bravissima Ghiga su Radio Pistoia.
Tra i tanti argomenti trattati mi è stato chiesto di parlare dei capi must have di questo autunno inverno 2014-15.
Forse a causa della temperatura ancora non molto fredda i protagonisti di questa stagione sono i capi spalla in lana in particolare mantelle, cappe e ponchi.
Spesso questi vengono confusi tra di loro, conoscete la differenza tra una mantella, una cappa e un poncho?
La cappa è di origine medievale, a quei tempi era lunga fin sopra le caviglie.
Si tratta di una giacca senza maniche, abbottonata davanti e con un cappuccio da qui “cappa”.
Il Poncho ha origini latino americane è un capo formato da un unico quadrilatero di tessuto con un passaggio per la testa e due per le braccia, non ha aperture, né bottoni, né cerniere.
La mantella è un mantello che si appoggia sul collo e sulle spalle, spesso in questo punto la stoffa presenta uno spazio concavo, solitamente è aperto o fermato da un unico bottone e spilla!
Nella proposta outfit di oggi indosso una cappa in lana Bark color cammello, un dei colori moda di questa stagione, leggings fioriti, texani con frange, un cappelo stile Borsalino e la mia Chanel nera 😉

Questo modello di cappa è adatto a tutte le fisicità, dona praticamente a qualsiasi corporatura perché ha un taglio morbido dovuto agli spacchi laterali!

cap2

cap3

cap5

cap7

Aggiungi commento

necessari*