L'archivio di categorie: Arte & Moda

PIKASSO INDUSTRIE T-SHIRT

COME INDOSSARE L’ARTE Oscar Wilde scriveva “O si è un’opera d’arte o la si indossa”, Pikasso Industrie lo ha reso possibile. Questo noto aforisma è da sempre il motto del mio […]

COSTUME COLLOQUIUM COLORS IN FASHION SECONDA PARTE

TRA GLI ARGOMENTI TRATTATI: LA MODA PSCICADELICA DEGLI ANNI ’60, LA MINACCIA DEL COLOR INDACO IN SVEZIA Come vi avevo spiegato  ho deciso di dividere il post relativo alla prima […]

COSTUME COLLOQUIUM COLORS IN FASHION: IL RAPPORTO TRA COLORE E MODA NEL CORSO DELLA STORIA

GIOVEDì 20 NOVEMBRE -PARTE PRIMA BLOGGER UFFICIALE   Vi ricordate il contest a cui partecipai con l’articolo sul convegno Costume Colloquium Colors in Fashion? Con grande emozione vi comunico che […]

COSTUME COLLOQUIUM IV: COLORS IN FASHION

Costume Colloquium IV: Colors in Fashion

Firenze, 20-23 novembre 2014

Assolutamente da non perdere la quarta edizione del convegno Costume Colloquium “COLORS IN FASHION” che si terrà a Firenze all’auditorium al Duomo dal 20 al 23 novembre.

Relatori provenienti da tutto il mondo parleranno del rapporto del colore  con la Moda, la Storia e  la Cultura senza confini spazio temporali.

Si parlerà quindi del ruolo del colore nel X secolo in Giappone, nella Parigi occupata durante la seconda guerra mondiale per arrivare fino ai giorni nostri.

AMARANDA: L’ACCESSORIO CHE RENDE IL TUO LOOK UNICO!

1MyUrbanBonTon_AmarandaFoulards _19

“O si è un’opera d’arte la si indossa”
Oscar Wilde

ARTE e MODA sono profondamente legate, non mi stancherò mai di dirlo.

La moda è un’interpretazione soggettiva della vita, si fonda sul sentire personale del creativo, proprio come l’arte.

Gli stilisti si sono rivolti all’arte come fonte di ispirazione da cui estrapolare emozioni da trasferire nelle loro collezioni.

Questa è la filosofia di Amarandaun brand made in Italy al 100% che produce stole e sciarpe con grafiche che rispecchiano la fantasia e le passioni del loro creatore, Alberto Funghi: dalla cultura giapponese, alla fotografia, all’amore per i tatuaggi Old School, per arrivare all’arte contemporanea.

FELPA E T-SHIRT KENZO PER UN OUTFIT SPORTY-CHIC!

La proposta outfit di oggi è un look casual che ha come protagonista un brand che adoro: Kenzo!

Amo la collezione Kenzo perché i capi sono molto pratici, in particolare mi piacciono le felpe di questo brand perché permettono di creare outfit sporty-chic 😉

La felpa Kenzo più conosciuta è la versione con la  tigre, in questo mio outfit ho scelto invece un modello più minimale in un bellissimo rosa melangiato, da abbinare ad una t shirt corta e ampia sempre kenzo, un paio di jeans Patrizia Pepe  e una shopping bag Burberry gialla limone, perfetta per il pomeriggio perché posso riporci anche il portatile, ai piedi invece le mie affezionate Valentino Rockstud  😉

outfit casual chic t shirt kenzo fashion blogger valeria zasa my urban bon ton

Prima di lasciarvi volevo concludere con una piccola curiosità, sapete quando ami ribadire che arte e moda sono profondamente unite vero?

DOLCE & GABBANA RACCONTA LA CULTURA SICILIANA: LE TESTE DI MORO DI CALTAGIRONE E LA LORO STORIA.

L’altro giorno passeggiando per il centro di Firenze la mia attenzione è stata colpita dalle vetrine della Boutique di Dolce & Gabbana ma non tanto per gli abiti, splendidi come sempre, quanto per le giganti riproduzioni delle ceramiche raffiguranti le teste di moro di Caltagirone che troneggiavano dietro i mannequins.

Questa scelta “storica”  rispecchia a pieno quella della collezione Dolce & Gabbana di questa  primavera estate in cui templi, monete antiche e le famose teste di moro in ceramica sono  un vero omaggio alle bellezze della Sicilia Antica e della sicilianità.

La scelta di Dolce & Gabbana è una conferma di quanto arte e moda siano profondamente unite, di come la moda possa essere un mezzo per raccontare l’arte e di far rivivere come in una fiaba la storia di una civiltà incredibile come quella siciliana degli antichi splendori.

Sono stata così incuriosita dalle giganti teste di moro esposte in vetrina che non ho potuto far a meno di documentarmi 😉

 vetrina dolce& gabbana ceramiche teste di moro di caltagirone

La produzione della ceramica a Caltagirone, città catanese patrimonio UNESCOè una tradizione millenaria, legata profondamente alla storia della Sicilia.

 Da molti secoli generazioni di artigiani ed artisti hanno dato vita alla loro fantasia creativa attraverso la produzione di splendide opere in ceramica invetriata.

Passeggiando per la città di Caltagirone possiamo scorgere le teste di moro tra i balconi fioriti, in dialetto palermitano “graste“, questi orci hanno le sembianze di una testa  maschile che rappresenta la testa di moro e, più delle volte a questi vi è accostata l’immagine femminile.
la leggenda delle teste di moro di caltagirone
Perché questi orci hanno la forma di una testa?
Tutti pensano ad una questione ornamentale, una stravaganza di qualche artigiano ma contrariamente a quanto si pensa, dietro vi è una curiosa leggenda:

OUTFIT FANTASIA: ABITO CON OCCHI STAMPATI

Se siete amanti e forti sostenitrici dei capi a tinta unita rassegnatevi o almeno provateci, quest’anno va di moda la FANTASIA.

Per fantasia non intendo gli ormai scontati motivi floreali o le righe e pois, no no, parlo di fantasie un pochino bizzarre che ricordano i  quadri surrealisti!

La monotonia per quanto riguarda le stampe questa primavera estate  mandiamola in vacanza.

Io avevo già ceduto a questa tendenza comprando la gonna e il crop top con le bocche rosse, vi ricordate?

Ecco è successo di nuovo non ho potuto resistere a questo abito a stampa  ricoperto da occhi indiscreti che mi hanno fatta subito pensare, anche per lo sfondo ceruleo, alle opere di René Magritte,  che è poi tra i miei artisti preferiti, ricordatevi che sono critica d’arte… sono perdonata ;-)?

DSC_6660

MOSCHINO RUNWAY FAST FASHION BY JEREMY SCOTT: UNA CRITICA ALLA MODA CONSUMISTICA

Ieri alla sfilata MOSCHINO  la bizzarra capsule  FAST FASHION by Jeremy Scott è stata super applaudita. Questa capsule si ispira al famoso fast food dalla M gialla e ne riprende […]

ART THERAPY BY ELIO FIORUCCI: OPERE D’ARTE DA GUARDARE ED INDOSSARE

bosh 1

Martedì 18 ero a Milano, come avrete visto da qualche foto che ho postato sui social, alla preview della mostra di Lia Bosh, che fa parte del nuovo progetto ART THERAPY lanciato da Elio Fiorucci insieme all’amico Davide Rampello.

Elio Fiorucci ha come obbiettivo la decontestualizzazione dell’opera, come ha espresso con Art Therapy “l’arte esce dalle gallerie per inoltrarsi in mondi paralleli e raggiungere un pubblico sempre più vasto e trasversale, rincorrendo un’utopia di democrazia creativa 

art

Elio Fiorucci con art therapy vuole trasformare le creazioni di giovani artisti in accessori, creando un connubio da tra arte e artigianato.

Decontestualizzazione dell’arte  nel senso che non è più solamente un’opera  da guardare e ammirare nelle gallerie ma anche da indossare!

fio 2

Arte e Moda

    Arte e moda sono unite  da un sodalizio indissolubile: sono capaci di esprimere ed esternare le nostre evocazioni interiori, i nostri stati d’animo. A partire da Charles Frederick Worth, […]