R. MAGRITTE: GOLCONDA

ARTE A COLAZIONE

Questa sezione del mio blog “Arte a Colazione”  cercherà tra brioches e cappuccino di addolcire la tua giornata con un’opera d’arte, che sia un dipinto, una scultura, una fotografia.

Because ehart without ART is just “eh”

golconda rené Magritte arte a colazione

“La realtà non è mai come la si vede: la verità è soprattutto immaginazione.”

R. Magritte


ARTISTA: René Magritte
TITOLO: Golconda
ANNO: 1953
TECNICA: olio su tela
CORRENTE: surrealismo
LUOGO: Huston , The Menil Collection

DESCRIZIONE: Di fronte alle opere di Magritte l’osservatore resta spaesato, prima di tutto ci scontriamo contro l’assurdità dell’immagine: degli uomini che si “librano” in cielo.

Successivamente altri dubbi vengono fuori: gli uomini stanno cadendo come una pioggia umana o salendo lentamente verso il cielo?
Tutti gli uomini sono identici , sono vestiti allo stesso modo, hanno la stessa indifferente espressione, anche le case sullo sfondo sono tutte uguali, il cielo è di un azzurro neutro inespressivo.
Golconda, titolo dell’opera, era una città indiana ricca e potente, una città utopica come utopico sarebbe appunto per gli uomini volare.
In Golconda gli uomini appaiono come degli elementi in serie tutti omologati, il quadro potrebbe rappresentare la non unicità del singolo: l’isolamento umano.

CURIOSANDO: Le case non sono viste per intero (come è normale che sia se fossimo con i piedi ben saldi a terra osservando la scena dal basso) bensì solo la loro metà superiore ci appare visibile. Probabilmente Magritte voleva far sentire l’osservatore parte dell’opera, come uno degli uomini con bombetta, uno dei tanti ometti sospesi in cielo.

Magritte fotografia arte a colazione

DESCRIPTION: In front of the works of Magritte the observer is confused, first of all we fight against the absurdity of the image: the men who “hover” in the sky. Then other questions come out: the men are falling like rain human or slowly rising into the sky?

All men are the same, dressed the same way, have the same indifferent expression, even the houses in the background are all the same, the sky is blue neutral expressionless.

Golconda, title of the work, was an Indian city rich and powerful, a utopian city as a utopian would be just for men fly.
In Golconda men appear as a series of elements in all approved, the picture may not represent the uniqueness of the individual: human isolation.

CURIOSITIES: The houses are not seen in full (as is normal if we were with your feet firmly on the ground watching the scene from the bottom) but only their top half appears visible. Magritte probably wanted to make the viewer feel part of the work, as one of the men with bowler, one of the many little men suspended in the sky.

3 commenti

interessante questo post!!!

Federica
http://www.thecutielicious.com
The Cutielicious

bellissimo post
nuovo OUTFIT http://tr3ndygirl.com
buona giornata
un abbraccio

Aggiungi commento

necessari*